News

2018

› 03/12/2018

Carraro: finalizzata la cessione del 100% di O&K Antriebstechnik a Bonfiglioli

Un nuovo tassello a supporto del core business del Gruppo Carraro

› 1 documento

› 12/09/2018

SIAP: 30 anni nel Gruppo Carraro all’insegna della crescita

Inaugurato in occasione dell’anniversario un nuovo sito produttivo che diventerà parte integrante di quello odierno

› 4 immagini
› 1 documento

› 07/09/2018

Comunicazione dell'ammontare complessivo dei diritti di voto

(effettuata ai sensi dell’art. 85-bis del Regolamento Emittenti, adottato dalla Consob con delibera n. 11971

› 1 documento

› 26/07/2018

Nei primi sei mesi fatturato a quota 328,4 mln €, in crescita del 5,7% rispetto al primo semestre scorso.

Forte accelerazione nei primi sei mesi ai programmi di R&D, con particolare riferimento alle nuove gamme trattori specializzati.

› 1 documento

› 14/05/2018

L’assemblea degli Azionisti approva il Bilancio 2017. Dividendo pari a 0,17 Euro per azione.

Rinnovati i componenti del CdA e del Collegio Sindacale. Primo trimestre 2018: Fatturato consolidato a quota 157,6 milioni di Euro in crescita dell’8,3%

› 1 documento

› 09/02/2018

Accordo tra il Gruppo Carraro e Banco BPM SpA per un finanziamento di ammontare massimo pari a 100 milioni di Euro.

Dopo il prestito obbligazionario per 180 milioni di Euro, appena sottoscritto, una nuova operazione volta a riorganizzare la struttura finanziaria del Gruppo Carraro.

› 1 documento

› 31/01/2018

Chiusura anticipata e risultati dell’Offerta

Titoli obbligazionari denominati in Euro a Tasso Fisso Senior Unsecured emessi da Carraro International S.E. con scadenza 31 gennaio 2025 garantiti da Carraro S.p.A. ISIN: XS1747134564 (le “Obbligazioni”)

› 29/01/2018

Avviso integrativo sul tasso di interesse e rendimento

Titoli obbligazionari denominati in Euro a Tasso Fisso Senior Unsecured emessi da Carraro International S.E. con scadenza 31 gennaio 2025 garantiti da Carraro S.p.A. (le “Obbligazioni”)

› 18/01/2018

Deliberata l’emissione di un prestito obbligazionario fino a 180 milioni di Euro.

Ulteriore passo in avanti nel rafforzamento del Gruppo Carraro