Nominati gli esperti indipendenti in relazione alla Comunicazione avente ad oggetto l’Offerta pubblica di acquisto volontaria promossa da Fly Srl su azioni ordinarie di Carraro

01 aprile 2021

Campodarsego (Padova), 1 aprile 2021 – Alla luce della ricezione della Comunicazione - ai sensi dell’articolo 102, comma 1 del D. Lgs. 24 febbraio 1998 n. 58 come successivamente modificato e integrato (“TUF”) e dell’articolo 37 del Regolamento adottato con delibera Consob n. 11971 del 14 maggio 1999, come successivamente modificato ed integrato (“Regolamento Emittenti”) - avente ad oggetto l’Offerta pubblica di acquisto volontaria promossa da Fly Srl sulle azioni ordinarie di Carraro SpA (l’“Offerta”), il Consiglio di Amministrazione di Carraro SpA ha deliberato di conferire a Lazard l’incarico di assisterlo nelle proprie valutazioni ai fini della redazione del comunicato dell’emittente di cui agli articoli 103 comma 3 del TUF e 39 del Regolamento Emittenti.

Parallelamente gli Amministratori indipendenti della Società hanno conferito a Mediobanca l’incarico di assisterli nelle valutazioni sulla congruità del corrispettivo dell’Offerta, ai fini della redazione del parere motivato che renderanno ai sensi dell’art. 39-bis del Regolamento Emittenti adottato con delibera Consob n. 11971 del 14 maggio 1999 (il “Regolamento Emittenti”). 

Ultima modifica: 02 aprile 2021