Il CdA di Carraro SpA revoca la proposta della distribuzione del dividendo

21 aprile 2020

Il Consiglio di Amministrazione di Carraro SpA, leader mondiale nei sistemi di trasmissione per veicoli off-highway e trattori specializzati, riunitosi oggi d’urgenza sotto la presidenza di Enrico Carraro ha deliberato di revocare la proposta di distribuzione del dividendo sugli utili dell’esercizio 2019 della Società.

Il Consiglio ha doverosamente preso atto del significativo cambiamento dello scenario economico globale avvenuto successivamente alla riunione del CdA del 17 marzo 2020 a seguito ed in conseguenza della diffusione ormai globale del virus noto come Covid-19.

Il regime di grande incertezza che caratterizza questo periodo induce ad adottare un approccio prudenziale al fine di sostenere possibili futuri impatti economico-finanziari.

Il dividendo sugli utili 2019 sarà eventualmente proposto quando l’attuale situazione legata al COVID-19 sarà superata o comunque si delinei un quadro maggiormente chiaro sull’attuale situazione nella misura in cui le condizioni complessive in quel momento lo consentano.

Analogamente a quanto sopra il CdA ha deliberato di revocare la proposta relativa all’avvio del programma di acquisto azioni proprie. 

Ultima modifica: 21 aprile 2020