Approvato da CONSOB il prospetto Informativo per l’Aumento di Capitale

04 maggio 2017

DA NON DIFFONDERSI, PUBBLICARSI O DISTRIBUIRSI, DIRETTAMENTE O INDIRETTAMENTE, IN TUTTO O IN PARTE, NEGLI STATI UNITI D'AMERICA, AUSTRALIA, CANADA, O GIAPPONE O QUALUNQUE ALTRA GIURISDIZIONE NELLA QUALE UNA SIMILE DIFFUSIONE, PUBBLICAZIONE O DISTRIBUZIONE SAREBBE ILLEGALE

Campodarsego (Padova), 4 maggio 2017 - Facendo seguito a quanto già comunicato in data 2 maggio 2017, Carraro S.p.A. (la “Società”) comunica di aver ottenuto da Consob, con nota del 3 maggio 2017, protocollo n. 0062163/17, il provvedimento di approvazione alla pubblicazione del prospetto informativo (il “Prospetto Informativo”) relativo all’offerta in opzione di massime n. 33.726.630 azioni ordinarie (o di azioni di categoria B, a scelta di ciascun sottoscrittore) di nuova emissione, del valore nominale di euro 0,52 cadauna (l’“Offerta”) e all’ammissione a quotazione delle azioni ordinarie di nuova emissione.

Si conferma che l’Offerta inizierà l’8 maggio 2017 e terminerà il 26 maggio 2017, estremi inclusi, e che i diritti di opzione saranno negoziabili in Borsa dall’8 maggio 2017 al 22 maggio 2017 compresi. Si conferma inoltre che, per effetto dell’avvenuto rilascio, da parte della Consob, del predetto provvedimento, sono divenute definitivamente efficaci le delibere assunte dal Consiglio di Amministrazione della Società riguardo alle condizioni dell’Offerta, per le quali si rinvia al comunicato stampa del 2 maggio 2017.

Si ricorda che il prezzo di Offerta è stato determinato in Euro 1,596 per azione. Tale prezzo incorpora uno sconto del 20,46 % circa rispetto al prezzo teorico ex diritto (Theoretical Ex Right Price o TERP) delle azioni ordinarie Carraro, calcolato secondo le metodologie correnti, sulla base del prezzo di chiusura del 3 maggio 2017.

Dell’avvenuta pubblicazione del Prospetto Informativo sarà data idonea informazione al pubblico con le modalità e nei termini previsti dalle disposizioni di legge e regolamentari applicabili, mediante pubblicazione di un apposito avviso.

Il presente comunicato è disponibile sul sito internet di Carraro all’indirizzo www.carraro.com

Ultima modifica: 21 aprile 2019