Carry: una guida virtuale nel post-vendita Carraro

Per trovare ricambi, documentazione ed assistenza tecnica

Negli ultimi 2 anni, proprio nel pieno della fase di rallentamento e di crisi dell’economia globale, la Divisione Ricambi di Carraro Drive Tech ha puntato in maniera decisiva al rafforzamento della propria immagine nel mercato.

Il punto di partenza, o di ripartenza, è stata la nascita – nell’estate del 2009 – del portale www.carry4you.it dedicato interamente al post-vendita Carraro.

Carry è la testimonial di questo nuovo percorso. Una figura femminile molto positiva, dall’aspetto rassicurante e professionale, a disposizione di chi cerca informazioni sui ricambi Carraro e vuole saperne di più. Una sorta di guida virtuale, presente all’interno del nuovo sito web, ma anche una presenza costante in ogni supporto di comunicazione relativo ai ricambi originali Carraro: dalla letteratura commerciale al packaging, dal merchandising ad ogni altra forma di comunicazione aziendale relativa al post-vendita.

La registrazione al portale Carry4you è facile e veloce, e soprattutto consente ad officine, rivenditori e privati di entrare in contatto diretto con la rete dei distributori Carraro. Accedendo nel contempo, in modo immediato, ad una nutrita documentazione tecnica, alle istruzioni per la riparazione e la manutenzione dei prodotti, e ad altro materiale informativo.

Lo hanno potuto appurare di persona i numerosi visitatori che si sono registrati al sito nel corso di importanti eventi fieristici – quali Agritechnica (Hannover, 2009) e Bauma (Monaco, 2010) – che hanno visto la partecipazione di Carry con uno stand dedicato.

Non si tratta, dunque, di una mera azione promozionale. Il progetto Carry4you si propone infatti in primo luogo di “creare” la cultura del Ricambio Originale, a supporto sia dei numerosi dealer Carraro che degli stessi OEM. Perché originale significa qualità, garanzia ed affidabilità.

Ulteriori informazioni su www.carry4you.it

Immagini

Clicca sulle immagini per ingrandire

‹ Articolo precedente

Gli inverter Santerno parlano con iPhone

Presentata al Solarexpo di Verona una nuova “App” - Made in Imola. Un nuovo “tassello tecnologico” sviluppato dall’azienda del Gruppo Carraro specializzata nell’elettronica di potenza.

Articolo successivo ›

I primi 40 anni di Elettronica Santerno

Da laboratorio di ricerca ad azienda leader nel proprio settore