Santerno è partner del più grande impianto fotovoltaico del sud-est asiatico

Al via anche un nuovo centro assistenza tecnica locale allo scopo di supportare le installazioni già presenti nel Paese

Imola, 19 giugno 2013 – Elettronica Santerno, la società del Gruppo Carraro specializzata nell’elettronica di potenza, ha siglato un importante accordo con Energy Absolute, società tailandese attiva nel settore della cogenerazione e del biodiesel che con questo progetto entra nello sviluppo delle energie rinnovabili, per la fornitura di un sistema integrato di inverter destinati al più grande impianto fotovoltaico del sud-est asiatico che verrà realizzato in Thailandia, nella provincia di Nakorn Sawan.

Con questo accordo Santerno continua la propria crescita fuori dall’Europa, dopo i contratti siglati di recente in Sud Africa e negli Stati Uniti, e conferma di essere sulla strada giusta verso i nuovi mercati. Oggi l’Italia, che ancora non evidenzia segnali di recupero, rappresenta per la società meno del 20% del fatturato.

Per il Gruppo Carraro, che da quasi un decennio è presente in Cina con unità produttive e presidi commerciali, l’Asia rappresenta un mercato sempre più strategico e dalle interessanti prospettive di crescita. Oggi Santerno, a partire dalla propria base di Shanghai, è uno dei pochi player internazionali riconosciuti in Cina per il proprio solido know-how nell’elettronica di potenza sia per il settore industriale che per quello delle rinnovabili. Ciò significa essere al posto giusto, vicini ai clienti odierni e potenziali, pronti a cogliere ogni nuova opportunità di sviluppo.

Grazie a tale contratto Santerno fornirà una serie di inverter trifase in formato cabinet outdoor particolarmente adatti ad essere applicati in condizioni climatiche estreme. La stessa tipologia di prodotto che è stata utilizzata all’interno del parco fotovoltaico in costruzione a Calexico nel deserto della California meridionale (+50°C) ora verrà installata su piattaforme all’interno della foresta pluviale.

In base ai termini dell’accordo Santerno garantirà anche le attività di manutenzione e service relative all’impianto per due anni e proprio a tale scopo, ma anche per supportare i prodotti già precedentemente installati in altri impianti in Thailandia, avvierà anche un nuovo centro assistenza in loco organizzato con personale proprio.